Fri12192014

Ancora sull'antipolitica

alt

Ormai è diventato un mantra, anzi il Mantra. Il Movimento a 5 Stelle incorona un suo esponente  Sindaco di Parma e tutti gridano: Antipolitica. Certo è un modo facile di giustificare una sconfitta: ho fatto tutto il possibile, dice il candidato, ma l’Antipolitica mi ha fregato. Il M5S vince una manciata di sindaci e tutti lì a frignare, a ululare conto la luna, per lo sgarbo ricevuto. Nessuno, però, si chiede cosa fa la politica, da loro immaginata con la p maiuscola, per frenare questa deriva, cosa fanno questi  politici per essere degni del mandato ricevuto.  Abbiamo osannato per 3 lustri un politico che faceva il comico, barzellette, gags, battute, ammiccamenti da bravo erede di Rodolfo Valentino e adesso che un comico di professione, anche bravo a suo tempo, fa la stessa cosa si inveisce contro il fato cinico e baro? Che cosa sta facendo adesso, in questi giorni, in queste ore, il politico, quello supposto con la p maiuscola, per il proprio paese? Un breve elenco: sabotaggio sistematico della legge anti-corruzione, tentativo di far passare una norma salva Ruby (per rispetto allo zio Mubarak, si suppone), una costante, strisciante, vigliacca ostruzione ad ogni serio tentativo di riforma del sistema istituzionale, dalla struttura del Parlamento, alla legge elettorale, alla riforma del sistema economico, corrotto e corruttibile all’infinito: questa è la Politica? Potrà l’antipolitico nuovo sindaco di Parma fare peggio del suo predecessore, che aveva creato un buco di 600 milioni di euro e che è stato costretto, costretto!, a dimettersi?
Leggo ora che il Ministero della Cultura sarà presente, ed in forze, al prossimo Festival del cinema di Cannes. Lo scorso anno, l’allora Ministro, Sandro Bondi si rifiutò di partecipare perchè la giuria del Festival aveva osato proiettare il film di Sabina Guzzanti: antipolitica, appunto.



I NOSTRI BLOGGER

Foad Aodi - Eugenio Balsamo - Stefania Barzini - Stefano Basilico - Alessandro Bortolotti - Luca Borghini - Nuccio Bovalino - Maurizio Boscarol - Paola Bottero - Marco Brando - Federico Brusadelli - Emanuele Capoano - Massimiliano Caramazza - Massimo Carletti - Giorgio Cavagnaro - Giovanni Choukhadarian - Alessandro Carbone - Alessandro Carmignani - Fabio Chiusi - Federica Colonna - Fiorello Cortiana - Giovanni Coletta - Giuliano Compagno - Giuseppe Cecere - Ugo Maria Chirico - Giuseppe Ciraolo - Barbara Ciabò - Umberto Croppi - Giovanni Decaro - Fortunata Dell'Orzo - Francesco De Palo - Alfredo De Vuono - Leonardo D'Imporzano - Valeria Ercoli - Adriano Falanga- Caterina Filesi - Paolo Fini - Costanza Firrao - Christian Francia - Salvatore Francone - Marcello Frigeri - Tonia Garofano - Andrea Giorgio - Violetto Gorrasi - Fabio Granata - Andrea Grasso - Marco Iacona - Fabio Invernici - Vito Kahlun - Luciano Lanna - Fabio Lazzari - Loris Lazzaro - Manlio Lilli - Francesco Linguiti - Riccardo Lo Monaco - Cristian Lucci - Matteo Maltinti - Giuseppe Mancini - Gaetano Marolla - Maurizio Miceli - Marco Mitrugno - Mirko Montuori - Angela Napoli - Giovanna Nuvoletti - Francesco Onorato - Carmelo Palma - Francesca Papasergi - Lina Pasca - Andrea Pedrana - Luca Antonio Pepe - Flavia Perina - Emanuela Perinetti Casoni - Stefano Poma - Giorgio Puppi - Daniele Priori - Miro Renzaglia - Alessandro Rimassa - Dario Risuglia - Francesco Rosati - Giorgio Rosponi - Filippo Rossi - Roberto Sassi - Emiliano Sbaraglia - Gabriele Scarfone - Stefano Schiavi - Marco Scialdone - Maria Beatrice Scibetta - Pier Paolo Segneri- Giacomo Semeraro - Piero Signani - Matteo Soraci - Riccardo Spotorno - Andrea Tafini - Annalisa Terranova - Alessandro Venzano - Andrea Verde - Lina Urbani - Sergio Talamo - Luigi Tozzi