Sat04192014

Back Attualità Attualità Riccardi: «Nel mondo Monti gradito anche dopo il 2013»

Riccardi: «Nel mondo Monti gradito anche dopo il 2013»

alt

«Io non anticiperei con tutta questa facilità la fine della legislatura. Non sono preoccupato, ma percepisco che nel mondo, in Europa, si possano vedere le elezioni anticipate come un fatto tipico di instabilità italiana. Perché nel mondo ci chiedono che cosa succederà in Italia dopo il 2013. Capisco possa esserci una reazione orgogliosa del tipo “questo è affare della nostra democrazia e le vostre possono essere intromissioni di stranieri, ma l'esercizio pieno della nostra democrazia si coniuga anche con la credibilità internazionale del nostro paese». Così, in un'intervista a Repubblica, il ministro della Cooperazione, Andrea Riccardi, che alla domanda se serva un Monti-bis, dice: «Non voglio entrare nelle prerogative del capo dello Stato e delle decisioni del prossimo parlamento. Monti ha confermato che non si candiderà».

«Ma credo che l'azione del suo governo resterà un riferimento imprescindibile per chi sarà scelto dopo di lui». Infine, secondo Riccardi «niente è irreversibile nella storia, però credo che questo governo ha creato due fatti politici: ha messo l'Italia sui binari europei di serietà e ha parlato un linguaggio politico che non può essere disperso».



I NOSTRI BLOGGER

Foad Aodi - Eugenio Balsamo - Stefania Barzini - Stefano Basilico - Alessandro Bortolotti - Luca Borghini - Nuccio Bovalino - Maurizio Boscarol - Paola Bottero - Marco Brando - Federico Brusadelli - Emanuele Capoano - Massimiliano Caramazza - Massimo Carletti - Giorgio Cavagnaro - Giovanni Choukhadarian - Alessandro Carbone - Alessandro Carmignani - Fabio Chiusi - Federica Colonna - Fiorello Cortiana - Giovanni Coletta - Giuliano Compagno - Giuseppe Cecere - Ugo Maria Chirico - Giuseppe Ciraolo - Barbara Ciabò - Umberto Croppi - Giovanni Decaro - Fortunata Dell'Orzo - Francesco De Palo - Alfredo De Vuono - Leonardo D'Imporzano - Valeria Ercoli - Adriano Falanga- Caterina Filesi - Paolo Fini - Costanza Firrao - Christian Francia - Salvatore Francone - Marcello Frigeri - Tonia Garofano - Andrea Giorgio - Violetto Gorrasi - Fabio Granata - Andrea Grasso - Marco Iacona - Fabio Invernici - Vito Kahlun - Luciano Lanna - Fabio Lazzari - Loris Lazzaro - Manlio Lilli - Francesco Linguiti - Riccardo Lo Monaco - Cristian Lucci - Matteo Maltinti - Giuseppe Mancini - Gaetano Marolla - Maurizio Miceli - Marco Mitrugno - Mirko Montuori - Angela Napoli - Giovanna Nuvoletti - Francesco Onorato - Carmelo Palma - Francesca Papasergi - Lina Pasca - Andrea Pedrana - Luca Antonio Pepe - Flavia Perina - Emanuela Perinetti Casoni - Stefano Poma - Giorgio Puppi - Daniele Priori - Miro Renzaglia - Alessandro Rimassa - Dario Risuglia - Francesco Rosati - Giorgio Rosponi - Filippo Rossi - Roberto Sassi - Emiliano Sbaraglia - Gabriele Scarfone - Stefano Schiavi - Marco Scialdone - Maria Beatrice Scibetta - Pier Paolo Segneri- Giacomo Semeraro - Piero Signani - Matteo Soraci - Riccardo Spotorno - Andrea Tafini - Annalisa Terranova - Alessandro Venzano - Andrea Verde - Lina Urbani - Sergio Talamo - Luigi Tozzi